TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA 
I.Termini e condizioni 

Questi termini e condizioni di vendita e fornitura (di seguito denominato: "termini e le condizioni") si applicano a un acquisto di prodotti provenienti da società Jersey 53 Italy, con sede in Opera (MI) Via Dandolo 4, P. IVA 09573320968 C.F. BRRCHR86D48F205J iscritta al registro delle imprese di Milano n. REA 2099271 (in seguito denominato: 'l'azienda').

II. L'ordine e il contratto

1. L'ordine delle merci elencate sul sito www.jersey53italy.it e di quelli che l'acquirente può ordinare in base alle proprie idee ed esigenze individuali è posto presso l'azienda tramite il modulo di pre-ordine. Quando si effettua un pre-ordine vincolante il cliente sarà sempre ricontattato dall'azienda per procedere all'ordine vero e proprio.

2. Il compratore deve specificare con precisione le sue esigenze nel modulo di pre-ordine, compresi i dettagli sul numero di articoli ordinati, le loro dimensioni, etc. Parte integrante dell'ordine è una progettazione grafica del prodotto. In primo luogo, l'acquirente immette dati preliminari che specificano lo stile, il tipo di collo, il materiale utilizzato etc. Successivamente, l'azienda utilizzerà questi dati per creare un progetto grafico del prodotto in diverse varianti. Queste bozze saranno inviate al compratore per l'approvazione. Se l'acquirente non accetta nessuno dei disegni offerti, il logo originale della società verrà ulteriormente modificato in base alle esigenze del compratore. La società raccomanda che l'acquirente segua sempre le istruzioni fornite.

3. La società si riserva il diritto di apporre il proprio logo su ogni singolo elemento della sua produzione. E' possibile concordare disposizioni diverse, a pagamento, che devono però essere specificate in anticipo.

4. La società non è responsabile per i loghi forniti dal compratore e non è responsabile per l'uso e il posizionamento dei loghi. I diritti sui marchi devono essere risolti rigorosamente da parte del compratore, non dalla società.

5. La versione finale della forma grafica del prodotto è quella che è autorizzata (approvata) dall'acquirente nell'ultima fase dell'ordine. Con tale autorizzazione l'ordine diventa vincolante. Eventuali ulteriori modifiche proposte da parte del compratore devono essere approvate dalla società. Se l'acquirente richiede delle modifiche dopo l'inizio della produzione dell'ordine, l'acquirente diventa responsabile per la copertura degli oneri che derivano da questa situazione. L'acquirente sarà informato di queste spese da parte della società.

6. In base ai termini l'ordine è un accordo vincolante ed è considerato come un contratto per quanto riguarda i prodotti elencati nell'ordine compreso il suo design grafico. Il contratto, per quanto riguarda la produzione e la consegna delle merci elencate, viene stipulato tra l'azienda e l'acquirente nel momento in cui l'azienda conferma l'ordine per l'acquirente e concorda il contratto proposto.

III. La consegna della merce

È possibile ricevere la merce ordinata nei seguenti modi:
• Raccolta di persona presso la sede principale della società
• Consegna pacchi a mano (in Lombardia e su richiesta)
• Compagnia di navigazione – Poste Italiane dove non diversamente specificato

IV. Condizioni di pagamento

È possibile effettuare il pagamento nei seguenti modi:
• Bonifico bancario
• Paypal
• Carta di credito su circuito Paypal

V. Condizioni di consegna

1. La merce viene consegnata in circa 30 giorni lavorativi salvo imprevisti.

2. La società si riserva il diritto di prolungare i tempi di consegna in casi particolari o in situazioni in cui non è possibile consegnare la merce nel periodo di tempo previsto a causa di ragioni oggettive. In tal caso sarà notificato all'acquirente.

3. La società si riserva il diritto di rifiutare un ordine.

4. Se l'azienda non riesce a consegnare la merce alla sede indicata nell'ordine da parte del compratore, o se l'acquirente non prende in consegna la merce nel luogo indicato, è dovere del compratore coprire eventuali spese sostenute per la consegna posticipata.

5. Il diritto di proprietà e il rischio di danni alla merce passa al compratore al momento della consegna della stessa da parte di Jersey 53 Italy alla società di consegna.

VI. Garanzia, merci difettose, le richieste di garanzia, termine di legge per la restituzione della merce

Questi termini e condizioni di vendita e fornitura (di seguito denominato: "termini e le condizioni") si applicano a un acquisto di prodotti provenienti da società Jersey 53 Italy, con sede in Opera (MI) Via Dandolo 4, P. IVA 09573320968 C.F. BRRCHR86D48F205J iscritta al registro delle imprese di Milano n. REA 2099271 (in seguito denominato: 'l'azienda').

1. L'acquirente è tenuto a ritirare correttamente la merce ordinata da parte della società di consegna (in caso di raccolta di persona direttamente dalla società), per verificare che gli involucri siano integri e per confermare alla società di consegna (o la società ) il numero di articoli / pacchetti e affermare di accettare la merce.

Eventuali carenze o difetti della merce devono essere comunicati alla società al seguente indirizzo immediatamente:

Jersey 53 Italy
Via Dandolo, 4
20090 Opera (MI)

2. Il compratore ha il diritto di richiedere un cambio della merce se al momento della consegna la stessa risultasse non conforme alla qualità ordinata. I diritti di garanzia sono soggetti alle relative disposizioni di legge. Per richiedere la garanzia è necessario presentare il prodotto rivendicato e la ricevuta di acquisto. Solo difetti evidenti possono essere riconosciuti come manchevolezze da parte della società e questi devono essere segnalati dall'acquirente alla società entro tre giorni dalla consegna e solo se le merci sono presentate alla società. Ai fini delle presenti condizioni tutti gli altri difetti sono visti come inconvenienti che si verificano dopo la consegna e l'accettazione della merce. La società non è responsabile di questi difetti. Se non diversamente concordato, i difetti e le relazioni di garanzia tra la società e l'acquirente sono conformi alle pertinenti norme del Codice Civile e/o del codice di commercio.

3. Dopo la consegna la società non è responsabile per i danni causati da parte dell'acquirente se conserva o utilizza la merce in modo inadeguato. L'utilizzo inadatto è anche un uso dei beni che non segue le istruzioni fornite dall'azienda in materia di utilizzo dei beni e della loro manutenzione.

Procedura di rivendicazione della garanzia:§
È necessario esigere la garanzia entro il periodo di tempo indicato. La richiesta di garanzia deve soddisfare tutti i requisiti necessari (descrizione del guasto, una copia della fattura e altri documenti). Inviare le merci con ricevuta di ritorno all'indirizzo della società.
Se il difetto dei beni non può essere riparato l'azienda produrrà un nuovo ordine a proprie spese.
Sulla base di un comune accordo, è anche possibile rimborsare il prezzo dell'ordine.
La richiesta di garanzia deve essere inviata nel più breve tempo possibile (entro 30 giorni).
Non è possibile richiedere la garanzia dopo che la merce è stata utilizzata.

VII. disposizioni finali

1. La società è autorizzata a modificare i termini e le condizioni in base alle sue considerazioni.
La società si riserva il diritto di errori di stampa e il diritto di modificare i prezzi.
I termini decisivi ai fini del contratto sono quelli pubblicati dalla Società sul presente sito www.jersey53itay.it alla data di effettuazione dell'ordine da parte dell'acquirente.

2. Con la creazione di un ordine l'acquirente accetta senza riserve tutte le normative dei termini e delle condizioni in vigore nel giorno in cui l'ordine è effettuato.